Un insolito ritorno

Non ci sono dubbi che il paesino non sia niente di che. È semplice, curato, ma a questo tipo di bellezza, a questa natura pressoché inviolata, non siamo più abituati. Lo abbiamo girato in lungo e largo, osservandolo prima dal punto panoramico in cima al castello, con le cime innevate dell’Appennino sullo sfondo. Advertisements

Fermare un fiume con una mano

Spesso mi fermavo a osservarla. Guardavo il suo profilo mentre eravamo sedute in cucina. Rivolta verso la finestra, fissava un punto davanti a sé in modo talmente assorto da farmi chiedere cosa meritasse tanta attenzione, e giravo anche io la testa nella stessa direzione. Ma in strada c’era il solito viavai di persone e la […]